Episodio #2

7:00 del mattino. Driiin, driiiiin, driiiiin. Allungo la mano, premo un tasto a caso. "Fottiti sveglia, dammi dieci minuti, ho sonno." 7:05. Driiin, driiin. "Santo dio, ok mi alzo". Mi spingo di malavoglia verso il bagno, mi guardo allo specchio. Bianco cadaverico, barba incolta, occhiaie. Accendo la stufetta, apro l'acqua calda nella doccia, entro. La... Continue Reading →

Episodio #1

2:10 del mattino. Arranco di malavoglia sul vialetto di casa, tutto buio, i piedi che vanno avanti da soli. Serata difficile a lavoro. Eccola li, finalmente, la tanto agognata porta di casa, dietro di lei il mio amato letto e il meritato riposo. Giro la chiave nella serratura, come al solito non entra. "Merda, ogni... Continue Reading →

#16 La vita di un cameriere

Ebbene si, è iniziata la stagione, tre giorni che lavoro come cameriere, tre giorni di merda. Piccolo riassunto Giorno 1. Ciao, Benvenuto, due domande "sai aprire la bottiglia di vino a tavola", "sai fare i caffe" no e no ovviamente. Ho sempre lavorato in agriturismo e li era tutto diverso. Vabbe proviamoci. Giorno 2. Matrimonio,... Continue Reading →

#15 Sogni Infranti

E niente, la carriera da fotografo per ora è stata stroncata sul nascere, da oggi mi fanno il contratto come cameriere per l'intera stagione. Evviva, sudore e pelle bianca, manco mezzo giorno di sole riuscirò a prendere. Ma vabbe sossoldi. Comunque, sto pensando a cosa fare di sto blog e boh mi è balenato un... Continue Reading →

#14  Mr. Robot

A volte sogno di salvare il mondo, di salvare tutti dalla mano invisibile – quella che ci marchia con un tesserino da impiegati, quella che ci obbliga a lavorare per loro, quella che ci controlla ogni giorno senza che ce ne rendiamo conto, ma non riesco a fermarla, non sono così speciale. Sono una persona... Continue Reading →

#13 Pensieri sparsi sui soldi

"Il cash che move il sole e l'altre stelle." Si alla fine è così, sarà perché ho appena finito di vedere Mr. Robot e mi sono fatto influenzare dalla visione fredda e cinica dell'autore  ( i soldi muovono tutto nel mondo etc etc) ma è così.  Ho iniziato a darmi da fare per farmi entrare... Continue Reading →

#12 Resoconto weekendario

Dopo una settimana molto, ma molto, ma molto molto molto (e con molto intendo più molto dell'infinito universo (che bello "più molto"))  difficile è arrivato il weekend anche per me. Fuori casa della mia famiglia, finalmente.  Avevo un servizio fotografico, si mi hanno assunto come fotografo per degli eventi in alcuni locali, e ho preso... Continue Reading →

#11 COSA HO FATTO?

Maledizione, voglio diventare ricco e assumere un cinese che urla "FELMATIIIII" mentre sto per fare una cazzata. Queste idee minchiose che mi vengono di prima mattina saranno la rovina della mia vita, questo è perché non conto fino a 10 prima di fare qualcosa. Come quando scrivo qua, lo penso e lo scrivo, non mi... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑